Mac App Store

Mac App Store

Mac App Store dedicato di Apple

È stata solo una questione di tempo prima che Apple lanciasse il suo app Mac App dedicato, debitamente arrivato all'inizio del 2011. Naturalmente, c'è stato il sito di download di Apple per le app Mac da un po 'di tempo, ma il Mac... Visualizza descrizione completa

PRO

  • Integrato con OS X
  • Porta download di applicazioni in stile iPhone su Mac
  • Installazioni molto veloci

CONTRO

  • A volte gli screenshot sono limitati
  • Nessuna recensione del personale

Molto buono
8

È stata solo una questione di tempo prima che Apple lanciasse il suo app Mac App dedicato, debitamente arrivato all'inizio del 2011.

Naturalmente, c'è stato il sito di download di Apple per le app Mac da un po 'di tempo, ma il Mac App Store è un affare molto più dedicato e integrato con OS X che rende la navigazione, il download, l'installazione e l'aggiornamento di applicazioni Mac molto più semplici. La cosa forse più importante, tuttavia, rimuove il carico di file hosting dagli sviluppatori, offre loro una copertura molto più ampia per le loro app e, naturalmente, offre a entrambi e ad Apple la possibilità di guadagnare di più dalle loro creazioni.

Per utilizzare Mac App Store, è necessario eseguire l'aggiornamento a OS X 10.6.6 tramite Aggiornamento Software disponibile qui. Le dimensioni di download variano, ma l'aggiornamento del sistema può essere pari a 1 GB. Una volta installato, avrai accesso all'App Store tramite un'icona blu App Store nel Dock o tramite la barra dei menu. La finestra principale presenta un ciclo di diverse promozioni che possono cambiare diverse volte durante l'utilizzo del negozio. La quantità di informazioni è un po 'travolgente in un primo momento con Nuovi e Notevoli, Preferiti del personale, What's Hot e Top 10 delle vendite, Free e Grossing tutti in competizione per lo spazio nella finestra principale.

In alcuni casi si ottiene solo uno screenshot un po 'limitato, ma è possibile leggere molte recensioni dei clienti, dettagli del programma e collegamenti a più app dallo stesso sviluppatore. Per scaricare l'applicazione, devi fare clic sul pulsante "Gratuito" o "Pagamento" nell'angolo in alto a sinistra. Ti verrà quindi richiesto di accedere al tuo account Apple (o registrarti per uno). Se non hai mai utilizzato il tuo ID per acquistare nulla da Apple, ad esempio una traccia iTunes, ad esempio, ti verrà chiesto di esaminare i dettagli del tuo account e inserire i dati della carta di credito nel caso in cui desideri acquistare app. Gli utenti che intendono solo scaricare app gratuite possono opporsi a questo e forse dovrebbe esserci un'opzione per omettere questo se non si desidera acquistare app.

L'installazione delle applicazioni è incredibilmente veloce: una barra di stato nell'icona del Dock rivela quanto tempo è rimasto per il download e l'installazione e le app sono pronte per l'uso nel Dock in pochi secondi a seconda delle dimensioni dell'applicazione. Questo è sicuramente uno dei punti di forza del Mac App Store. Ancora meglio, gli aggiornamenti avvengono automaticamente anche se non c'è alcuna garanzia che saranno gratuiti se lo sviluppatore sceglie di addebitare una commissione.

Nel complesso, il Mac App Store porta finalmente i Mac in linea con gli iPhone in termini di praticità nel provare nuove applicazioni.

Le più scaricate Utility e strumenti per mac

Mac App Store

Download

Mac App Store 1.0

Opinioni utenti su Mac App Store

Sponsorizzato×